Per “perno moncone” si intende un perno individuale in metallo o in fibra di vetro (per uno specifico dente) realizzato per ricostruire un moncone protesico ed alloggiato all’interno della radice, per permettere il posizionamento di una corona e di ricostruire quindi il dente rovinato.

In pratica il dentista devitalizza un dente , poi ne svuota parzialmente il canale precedentemente chiuso, quindi prende uno “stampo” di questo canale che fornisce all’odontotecnico.
Questo sul modello in gesso costruisce un perno metallico “ su misura” per quel paziente e per quel dente che poi il dentista provvedera’ a cementare dentro il canale.

Ovviamente questo significa che e’ presente ancora la radice del dente , entro la quale viene messo il perno moncone.
Alla fine il perno e quello che resta del dente verranno ricoperti da una capsula.

TARIFFE